IL FOLLETTO E LE FAVOLE BREVI

Chi lo ha detto che le fiabe devono essere per forza lunghe pagine e pagine o devono iniziare tutte con “C’era una volta…“?

Grazie a Twitter ho scoperto che è possibile dar vita anche a delle Favole Brevi: fantasia condensata in 140 parole che ti costringe però a veri e propri esercizi mentali per tirare fuori una piccola storia che emozioni e, perché no, che faccia sorridere.

 

Chiedo scusa alla favola antica

se non mi piace l’avara formica

io sto dalla parte della cicala

che il più bel canto non vende… regala! 

Gianni Rodari

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...