IL BIVIO

Ogni tanto ritorno su quella strada e, voltandomi indietro, mi accorgo che sono arrivata lontanissima.

Ma il bivio, quel bivio, non l’ho ancora raggiunto.

Continuo a fissarlo, senza perderlo di vista, come una nave in tempesta si aggrappa alla luce effimera di un faro.

 

IL BIVIO il mio racconto sulla rivista on line Vingt-Deux Péenses

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...