Le lucciole

A volte mi piace lasciare i pensieri liberi di vagare lungo sentieri che di norma sono poco battuti. È interessante osservarli mentre cercano di capire cosa fare; dopo un primo momento di indecisione – quasi imbarazzo – acquistano sempre più sicurezza finchè non li sento correre a perdifiato, ridendo. Quando questo avviene, allora io mi metto in un angolino, seduta, e con gratitudine mi godo il freddo che il muro scrostato, a cui sono poggiata, trasmette alla mia schiena.

Povero schiena, che grande forza deve avere per sopportare ogni giorno il peso del mio cuore, gonfio di passato!

Per provare sollievo allora chiudo gli occhi e abbandono tutto, anche la corsa dei pensieri bradi, anche me stessa, e nel nero che vedo coloro l’aria che respiro.

Tra quei colori ve ne è uno che spicca tra tutti, lo noto perché fa di tutto per passare inosservato: nessuna sfumatura, pur avendone mille, nessuna tonalità, pur possedendone un milione. Mi osserva sfrontato dalla tavolozza apparecchiata davanti al mio sguardo e mi invita a giocare con una manciata di lettere che, lette di seguito, formano un nome. Il tuo nome.

A pronunciarlo scopro come anche i colori abbiano un suono che vibra distorcendo l’aria intorno a me, alla mia schiena dritta, al mio cuore e ai miei pensieri.

Il tuo nome, se potessi, lo dipingerei di un bel giallo pastello, ripassando più volte i contorni con le mie labbra affinchè sia marcata la mia voce nel pronunciarlo, nel renderti vero, nel saperti parte di quel mondo fantastico in cui, peró, sei tassello concreto.

La degna conclusione di un arcobaleno effimero.

Il solo desiderio regalato a una stella cadente.

Il libro contenente il mare su cui viaggeremo.

La senti la mia mano che ti sfiora le dita? Stringimela, amore, e vieni a dipingere la notte insieme a me: le lucciole invidieranno la luce dei nostri occhi.

Ketty D.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...